Se sei arrivato fin qui, o sei interessato all’argomento o sei semplicemente curioso. In effetti non capita tutti i giorni di sentire parlare di un corso del genere. Siamo abituati ai classici corsi prematrimoniali religiosi, ma laici? Ecco quindi tutto quello che devi sapere rispetto a questo tipo di corso.

Perché laici?

Si chiamano “laici” fondamentalmente perché in questi corsi non si trattano argomenti religiosi. Viene specificato per distinguersi da quelli organizzati dalla chiesa, i quali hanno finalità simili, ovvero preparare la coppia per la futura vita assieme, ma nella cornice teoria cristiana. Per questo, il corso laico NON ha valore per il matrimonio in chiesa.

Nei corsi laici, semplicemente, non viene presa in considerazione né l’aspetto religioso né quello politico, raziale o di qualsiasi altro genere. Al centro di questi corsi c’è solo ed esclusivamente la coppia, indipendentemente dal credo, nazionalità, età, genere,… essa sia.

Perché organizzare un corso prematrimoniale laico visto che ci sono già quelli religiosi?

Ritengo che sia giusto che una coppia venga seguita nelle prime fasi della loro unione e che riceva informazioni utili, che venga spronata a riflettere su di sé come coppia e come individuo dentro alla coppia.
A mio parere questa opportunità deve essere offerta sia a persone che si sposano con rito religioso, sia per quelle che scelgono il rito civile o la convivenza, senza distinzione alcuna. I corsi avranno un’impostazione diversa dai soliti corsi, un’impostazione più fresca e originale. Ci sarà lo spazio per la riflessione, per il divertimento, per acquisire nuove conoscenze o consapevolezze,…il tutto gestito in modo amichevole ma pur sempre professionale.

Chi può partecipare a questi corsi?

Tutte le coppie e, in particolare, tutte quelle che hanno intenzione di iniziare un percorso di vita assieme, sia esso un matrimonio (religioso o civile) o una convivenza.
Sono le benvenute anche coppie che hanno già iniziato una convivenza o che hanno già figli, ma che vogliono comunque iniziare questo percorso insieme.

Quali obiettivi ha il corso?

  • Promuovere il benessere di coppia
  • Accogliere i vissuti emotivi delle coppie
  • Esplorare e rafforzare le risorse di ognuno
  • Ragionare sulla propria coppia, sul passo che si è deciso di intraprendere, affrontando temi delicati con il supporto di esperti.
  • Informare su aspetti psicologici, sanitari e legali

Quali tematiche verranno trattate?

  • La comunicazione
  • La coppia
  • La crisi
  • La sessualità
  • Diritti e doveri nelle coppie sposate e in quelle conviventi
  • Genitorialità
  • Emozioni
  • I nostri genitori come coppia

Questi sono solo alcuni dei temi che verranno trattati, quelli principali e comuni a tutte le edizioni dei corsi. Ma quando si creerà il gruppo, emergeranno paure, riflessioni, domande più specifiche e più legate al vissuto dei partecipanti. Per questo ogni edizione del corso è diversa dall’altra, perché le tematiche saranno decise anche insieme, in base a voi che parteciperete.

Lo stesso vale per i corsi prematrimoniali individuali (con le singole coppie) che sono ancora più personalizzati e tagliati su misura della coppia.

Quanto durano e quando saranno?

I corsi si sviluppano in 4 diverse edizioni ogni anno (primavera, estate, autunno, inverno), più due sessioni intensive di un weekend (per coloro che abitano lontano ma non vogliono rinunciare a questa opportunità o che preferiscono impegnare il weekend piuttosto che delle sere settimanali).

In entrambi i casi, ad ogni inizio dell’edizione, ci sarà un incontro conoscitivo individuale (gratuito) tra me e la coppia (devono partecipare entrambi i coniugi), che potrà essere svolto in studio o via Skype (per le persone più lontane)

Ogni edizione si compone di 6 incontri di 2 ore e 1/2 l’uno,  dalle 19:00 alle 21:30 in una serata infrasettimanale con cadenza settimanale, per un totale di 15 ore.

Le edizioni intensive, invece, si sviluppano nell’arco di un weekend (Sabato e Domenica), dalle 9:00 alle 17:30 sempre per un totale di 15 ore.

Se clicchi qui troverai una pagina riassuntiva di tutte le edizioni passate e future. Oppure se clicchi qui andrai direttamente al calendario dei corsi.

Dove si tengono i corsi e quanto costano?

I corsi si terranno a Busto Arsizio (provincia di Varese) in via Einaudi 6/b.

I corsi non sono gratuiti come quelli religiosi (purtroppo!) ma costano solo 15 euro a persona, per ogni incontro, ovvero 180 euro per l’intero corso a coppia. Se si prenota il biglietto prima di un mese dall’inizio del corso si può usufruire del prezzo ridotto del 15% sul costo totale e pagare solo 150 euro. 

Il pagamento (a cui, ovviamente, seguirà relativa fattura) può essere effettuato

  • In questo sito, andando nella pagina principale dell’edizione del corso a cui ci si vuole iscrivere (trova il corso qui) e pagando tramite PayPal (scelta migliore)
  • Attraverso il sito di eventi Eventbrite
  • In contanti in loco, durante l’incontro conoscitivo.

So che durante l’organizzazione del matrimonio si è alle prese con tantissime spese, ma se sei arrivato a leggere fin qui, credo proprio che il corso ti interessi e che stai pensando che, in effetti, ne valga la pena. (E al massimo, lo si può sempre inserire nella lista nozze 🙂 )

Per quanto riguarda i rimborsi o le cancellazioni, è possibile ritirare la propria iscrizione e ricevere l’intero importo pagato, se lo si comunica almeno 30 giorni prima della data di inizio del corso. In caso contrario, ovvero, se lo si comunica con meno di 30 giorni di preavviso, si potrà essere rimborsati per la metà della cifra pagata al momento dell’iscrizione. Una volta iniziato il corso non si potrà ricevere alcun rimborso. Se si perdono uno o due incontri per motivi gravi, è possibile partecipare ad un momento aggiuntivo, per la sola coppia, dove riassumerò le tematiche dell’incontro perso.

In caso il corso venga spostato o cancellato, verrete tempestivamente avvisati e riceverete il rimborso dell’importo totale pagato.

Già lo so, mi annoierò a morte!

Visto che anche io mi annoio facilmente durante le lezioni frontali, soprattutto se devo ripetere le cose più volte in diversi corsi, sono la prima a creare un’atmosfera attiva e interessante, proponendo attivazioni, video e momenti di riflessioni individuale, in coppia o in gruppo. L’attività esperienziale è fondamentale a mio parere. Non preoccupatevi, non ci darà da annoiarsi! Ci si divertirà e si imparerà tantissimo, senza rendersene conto. Ci tengo, però, a sottolineare che nessuna attività proposta sarà obbligatoria e chiunque deciderà se partecipare o meno al gioco/riflessione/attivazione che avrò organizzato. La timidezza non è un reato e ognuno ha i suoi modi e tempi per riflettere o agire un determinato comportamento.

Se vuoi avere informazioni rispetto a come sono organizzati i miei corsi prematrimoniali laici, clicca qui.

Per iscrizione e pagamenti, cerca l’edizione a cui vuoi partecipare cliccando qui. Verrai reindirizzato sulla pagina specifica di quel corso e troverai la possibilità di iscriverti e pagare.